Top 10 Miglior controllo dei parassiti 2021

Difficile fare una scelta per il vostro nuovo Insect Killer? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto speciale per la rimozione degli insetti per aiutarvi, con i best seller TOP10 del momento, test, opinioni... Come in tutte le nostre guide all'acquistoabbiamo fatto del nostro meglio per aiutarvi a scegliere il miglior Desinsectizzatore!

La nostra selezione di assassini di insetti

Guida all'acquisto di insetticidi

Le belle giornate non sono ancora arrivate alla fine del loro naso perché già temiamo l'arrivo dei parassiti. Capirai, l'estate è la stagione degli insetti, specialmente quelli volanti come zanzare e mosche. È vero che è sufficiente avere un file fag nelle tue mani per sbarazzartene, eppure non è sempre così facile come sembra. Quindi, per venire in tuo aiuto e darti i mezzi migliori per combattere gli insetti, ti suggeriamo di consultare la nostra guida nei minimi dettagli. Il tuo più grande alleato non è altro che repellente per insettiun'apparecchiatura che può essere selezionata sulla base di diversi criteri. Dal tipo di utilizzo all'indirizzo designs, per non parlare del norme e il metodi di installazione e manutenzioneVi forniremo le informazioni necessarie per fare un confronto affidabile, dipende da voi!

Disinfestazione: cos'è e come funziona?

Prima di intraprendere la famosa ricerca del miglior sterminatore, è importante dare un'occhiata ai punti essenziali. In questo modo potrai scegliere meglio il modello giusto, senza dimenticare le tecniche di utilizzo. Scopri quelli veri funzioni e principio di funzionamento di una disinfestazione !

Mosche, moscerini, zanzare calabrone, scarafaggi, acari e vespe? Dobbiamo credere che l'arrivo dell'estate non rifletta solo aspetti positivi. Parassiti e soprattutto parassiti volanti fanno la loro grande comparsa sotto l'influenza del calore. Sebbene sia facile eliminarli, non puoi ancora essere sicuro di sbarazzartene una volta per tutte. Casualmente, molte persone usano uccisori di moschedi zanzariere o da spray, tuttavia è che queste non sono necessariamente le soluzioni più efficaci. Infatti, a rischio di essere punti o di prendere contaminazioni dovute a sostanze chimiche presenti in alcune bottiglie, si consiglia di optare per un controllo dei parassiti.

Poiché prevalgono i grandi mezzi, i risultati mostrano che è un ottimo modo per farlo combattere gli insetti, senza dover arrampicarsi. A seconda del tipo e del modello che scegli, sappilola funzione di un disinfettante è quella di attirare gli insetti tramite una luce blu. Capirai, questa è una luce che emana da a Lampada UVQuest'ultimo viene utilizzato per catturare i parassiti. per intrappolarlie poi permette fulminarlis, o il ficcalo dentro.

Altre tecniche di disinfestazione

Oltre ad installare una disinfestazione in casa, o in un luogo ad uso professionale e commerciale, è consigliabile adottare anche altre tecniche per prevenire gli insetti parassitiEcco alcuni consigli che potete usare facilmente:

  • prodotti naturali : L'olio essenziale è un ottimo modo per respingere gli insetti. Troviamo ad esempio repellenti come geranio oppure eucalipto. D'altra parte, puoi ancora ricorrere a repellenti per ultrasuoniad un paletta disinfestazionea chiodi di garofano così come candele
  • insetticidi sono presentati in un bottiglia sotto forma di spray o daaerosol. Gli insetticidi oggi hanno il merito di provenire da prodotti naturalise si vuole evitare a tutti i costi l'uso di sostanze chimiche.
  • i servizi di un insetticida professionale Se volete ricorrere ai grandi mezzi, potete anche chiedere aiuto ai professionisti per evitare di affrontare la situazione da soli. È un metodo molto efficace per rimuovere accuratamente gli insetticome nel caso dei roditori e delle termiti.

I diversi tipi di insetti assassini

Ci sono 2 grandi famiglie di insetti assassini che differiscono per la modalità di funzionamento. Poiché ogni tipologia offre quindi vantaggi da un lato e svantaggi dall'altro, è importante che tu faccia il punto sull'argomento. In questo modo sarà più facile scegliere il modello e il funzionamento che meglio soddisfano le proprie esigenze e le condizioni di installazione.

Il killer elettrico degli insetti

Conosciuto anche come ...disinsettori elettrificati?, questo modello agisce per catturare zanzare e mosche, moscerini e vespe, ma anche tutti gli acari che invadono la tua casa. Va notato che questo tipo di dispositivo è dotato di a Tubo luminoso a LED che si nasconde dietro un rete ad alta tensioneQuesta prima esercita poi un'attrazione per mezzo della luce ultravioletta. Attratti dalla luce, gli insetti si precipitano facilmente nella trappola distruttiva e vengono sistematicamente soggetti a una sorta di folgorazione.

Allo stesso tempo, dovete essere consapevoli che il disinsetticatore elettrico viene utilizzato principalmente in luoghi pubblici come ristoranti e hotel. Tuttavia, può benissimo essere utilizzato per scopi domestici, purché sia ??posizionato ad un'altezza che non rischia di causare possibili incidenti, soprattutto se si hanno bambini in casa. La maggior parte degli acquirenti è confusa e preoccupata per i cattivi odori che possono derivare dalla folgorazione. Ma stai tranquillo, perché queste sono solo semplici apprensioni: l'insetticida elettrico non emette odori o rumori. Allo stesso modo, non è necessario preoccuparsi del rischio di incendio e dell'esplosione di insetti, poiché questi dispositivi sono generalmente dotato di leccarda.

Il killer di insetti della colla

In un principio di funzionamento completamente diverso, la colla o ...viscido assassino di insetti? è un'alternativa adatta sia a luoghi pubblici che privati. Questo prototipo è inoltre dotato di un Lampada a LED a raggi ultravioletti che agisce per attrazione. Ma la grande differenza sta fondamentalmente nel tipo di piastra, perché invece di fulminare, cattura gli insetti e li rende completamente immobili. La piastra è rivestita di adesivopur essendo nebbia di feromoni in grado di attirare facilmente falene, tafani e le temute zanzare e mosche.

Come il parassita degli insetti elettrici, il parassita della colla non rappresenta il minimo pericolo. È senza sostanze chimiche e è privo di sostanze inquinanti e di odori, che è un grande vantaggio se sei preoccupato di avere una possibile allergia. È anche un file prodotto igienico, nella misura in cui è improbabile che i parassiti si staccino in pochi minuti, né diffondano germi. In ogni caso, se si opta per questa apparecchiatura antiparassitaria, è essenziale sostituire regolarmente il tampone adesivo. In effetti, negli spazi pubblici come a casa vostra, ciò potrebbe sminuire il fascino del luogo, senza dimenticare che l'adesivo è un componente sensibile alla polvere per eccellenza.

Quali sono i parametri per la scelta del vostro sistema di disinfestazione?

Acquistare uno spruzzatore di insetti non è certo un'impresa facile, viste le diverse caratteristiche da tenere in considerazione. In effetti, c'è un elenco di parametri a cui dovrai aderire per garantire l'efficienza e l'installazione del tuo dispositivo. Per aiutarti in questa saggia scelta, ci siamo riuniti i criteri essenziali per la scelta della migliore unità di controllo degli insetti e fare un confronto soddisfacente.

L'utilizzo

Prima di scegliere il tipo di insetticida e andare alla cassa, è fondamentale definire il proprio tipo di utilizzo. Ciò include, tra le altre cose, il luogo (o la stanza) in cui si desidera posizionarlo per combattere al meglio gli insetti. Questo tipo di dispositivo è ideale per luoghi ad alto traffico, come aree esterne di ristoranti (terrazze, patii, verande, giardini, ecc.), così come le hotelSi trovano anche nel centri commerciali e negozinel strutture sanitarie così come il laboratoriAllo stesso modo, la maggior parte uffici sono ora dotati di insetti nocivi per garantire il comfort dei dipendenti. Inoltre, le stanze dove sono più frequentate rimangono le cucine e il mense, sapendo che gli insetti sono facilmente catturati dall'odore del cibo. Queste caratteristiche sono le stesse nel caso dell'uso domestico.

È comunque importante sottolineare che non tutti gli insetti nocivi sono adatti per ogni luogo. Nell'ambito professionale del restauro è ad esempio indicato prediligere gli insetticidi a colla. Infatti, a rischio che piccoli pezzi di insetti si diffondano nel cibo sotto l'effetto della folgorazione, è consigliabile stare al passo. È tanto più importante ricordare che al giorno d'oggi esistono insetti nocivi appiccicosi creati appositamente per attrezzare le vetrine degli alimenti.

Il design

Come per l'acquisto di qualsiasi altro prodotto e attrezzatura per interni ed esterni, l'acquisizione di un sistema di disinfestazione è automaticamente una questione di estetica. In effetti, il design gioca un ruolo importante nel fare una buona impressione, soprattutto quando si tratta di installarlo in un luogo pubblico. D'altra parte, i designer ora offrono vari modelli, che differiscono a seconda il modulo e il tipo di installazione. Mentre alcuni pendono dal soffitto, ci sono anche modelli a parete per soddisfare le esigenze di tutti.

Norme

Come ogni altro articolo elettrico, la scelta di un dispositivo di disinfestazione deve essere effettuata secondo le norme e le normative vigenti. Questi includono il Standard HACCPsulla pulizia degli alimenti, in cui si afferma che il dispositivo in questione non emette alcun rischio fisico, chimico o biologicoInoltre, deve ovviamente rispettare la Norme europee.

Area di copertura e potenza

L'area di copertura e la potenza del tuo nuovo insetticida vanno di pari passo, poiché dovrai posizionarlo a un livello ottimale. Questo perché non c'è motivo di posizionare le apparecchiature vicino ad aree che difficilmente attireranno i parassiti. D'altra parte, tieni presente che il potere di un controllo dei parassiti può estendersi a 500 m² per i prodotti della gamma professionale, su una potenza di 40 watt. Nel caso di un articolo per uso domestico, questi dispositivi possono coprire un'area di Da 25 a 120 mq. al ritmo di 20 watt. Qualunque sia la tua scelta, va notato che maggiore è la tensione del dispositivo, maggiori sono le probabilità di catturare efficacemente un gran numero di insetti di qualsiasi dimensione.

L'installazione

Oltre a utilizzare i servizi di un professionista dell'installazione, è essenziale determinare l'ubicazione e l'installazione del nuovo controllo dei parassiti. Si noti che il posizionamento del dispositivo influenza sistematicamente l'attrazione degli insetti, che è soprattutto il caso di quelli dotati di lampade UV. È per questo motivo che gli specialisti (produttori e installatori) consigliano gli angoli più o meno scuri. Meno luce naturale hai, meglio è: la luce blu sarà più in grado di attirare gli insetti. Se di solito sei vittima di un'invasione in un'area o in un raggio specifico, sentiti libero di impostare il tuo insetticida a questi livelli specifici.

Inoltre, la tua scelta dipenderà anche da come è installato il tuo dispositivo. Ci sono diverse pose, che vanno da laica sciolta (sarà quindi posizionato su un mobile in altezza) al montaggio a paretes, per non parlare del fissaggio a soffitto. Alla fine la vostra scelta dipenderà quindi dal lavoro di installazione da considerare e dalla struttura del luogo.

L'intervista

Sebbene alcune apparecchiature elettriche non richiedano una manutenzione regolare, un sistema di controllo dei parassiti richiede un'attenzione particolare in termini di pulizia. Un panno umido è sufficiente per pulire l'alloggiamento dopo lo spegnimento del dispositivo. Al contrario, il recipiente di raccolta di una disinsetticatore elettrico deve essere necessario svuotato. La pulizia può essere eseguita settimanalmente o anche quotidianamente in caso di invasione o quando i parassiti decidono semplicemente di volare. Il pulizia della griglia o piastra è molto più conveniente se si sceglie un pezzo rimovibile. Basta staccare la griglia di elettrocuzione dal suo alloggiamento per rimuovere facilmente i pezzi di insetti.

Lo stesso vale per il tagliacolla, che richiede un'attenzione speciale. Quando il dispositivo viene appeso su una vetrina per alimenti, in un ristorante o in una cucina, la sua piastra di colla deve essere sostituita man mano che gli insetti si accumulano. Fortunatamente, quest'ultimo è facile da rimuovere e sostituire in pochissimo tempo.

Vendite Top

Ultimo aggiornamento: 2021-02-27 02:36:26