I diversi modi di fare un buon caffè

Esistono diversi modi per preparare il caffè. E nel caso non lo avessi fatto, sappi che non sei l'unica persona in questa situazione. Tuttavia, ci sono almeno 6 metodi per rendere questa bevanda così popolare in tutto il mondo.

Ogni modo ha le sue specificità e conferisce alla bevanda il suo gusto e la sua concentrazione. Se sei un grande amante del caffè, ti piacerà sicuramente imparare a conoscere vari modi per farlo. Messa a fuoco!

Il metodo tradizionale o il decotto

È uno dei metodi più antichi ed è utilizzato principalmente nei paesi dell'Europa sud-orientale. In concreto, si tratta di avere un caffè macinato a scelta e portarlo a ebollizione con l'acqua. Se non ne hai già uno disponibile nella tua cucina, puoi sempre fare un giro del sito coffee-webstore per fornirti.

Per la realizzazione si può utilizzare una caffettiera, una casseruola o una macchina da tè. Se scegli il decotto per preparare il tuo caffè, puoi ottenere i sapori che desideri aggiungendo spezie. Inoltre, questo metodo tradizionale ti permette di avere un caffè puro di cui godrai appieno il gusto.

Caffè solubile o caffè solubile

Questo è sicuramente il metodo più semplice da eseguire tra tutti. Tutto quello che devi fare è mettere il caffè solubile in una tazza di acqua calda e voilà! Puoi scegliere di aggiungere lo zucchero o un goccio di latte e lasciare sciogliere il tutto e la tua bevanda sarà pronta. L'unico inconveniente è che questo tipo di caffè può essere conservato solo per un periodo di tempo più breve se lo confrontiamo con la sua variante macinata.

L'infuso

Con questa tecnica, avrete bisogno di una pressa francese utile per separare i fondi di caffè. Il bevanda ottenuta sarà puro e il gusto sarà unico. Se sei un intenditore, apprezzerai sicuramente il metodo dell'infusione.

Lisciviazione

Piuttosto poco conosciuta, la lisciviazione è un altro modo per ottenere il caffè macinato utilizzando una caffettiera elettrica. Il vantaggio è che l'operazione è veloce e permette di avere un caffè gustoso e particolarmente ricco di caffeina. Se prepari regolarmente grandi quantità di caffè, questo metodo è per te.

Percolazione

La percolazione può essere eseguita solo con una caffettiera italiana che può essere utilizzata fornelli a gas o elettrici. Dovresti comunque sapere che questo tipo di dispositivo richiede una certa esperienza, perché il processo è abbastanza rigoroso. Il dispositivo è infatti dotato di due parti separate da un portafiltro destinato a contenere il caffè macinato. Durante il riscaldamento, parte dell'acqua evaporerà e risalirà nel tubo del filtro. Questo stesso liquido caldo passerà così attraverso il caffè e finirà infine nella caraffa.

Il famoso espresso

Per ottenere un caffè espresso, avrai bisogno di una macchina per caffè espresso. Il processo è simile in molti modi alla percolazione, tranne per il fatto che lì la pressione è maggiore. L'acqua passa attraverso il tuo caffè macinato ad altissima pressione, il che ti consente di ottenere il tuo espresso il più rapidamente possibile.