I 10 migliori adattatori per induzione del 2020

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo adattatore a induzione? Abbiamo scritto questo guida all'acquisto dell'adattatore di induzione speciale per aiutarvi, con i best seller TOP10 del momento, test, opinioni... Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere il miglior adattatore a induzione! Vuoi acquistare un nuovo adattatore a induzione? Scopri il confronto dei migliori in questo Guida 2020 Adattatore per induzione scritto da noi per aiutarti a scegliere il modello migliore, la marca migliore… In questa guida come in tutte le nostreguide allo shopping 2020, tutto il nostro team ha messo insieme tutte le cose che devi sapere per acquistare il miglior adattatore a induzione!

La nostra selezione di adattatori a induzione

Guida all'acquisto dell'adattatore di induzione

Un adattatore a induzione consente di utilizzare il forno olandese, la padella per sauté, il wok o anche la casseruola in ghisa o altri utensili da cucina classici su un piano cottura a induzione. Abbiamo effettuato una serie di test e confronti per aiutarti a trovare il miglior adattatore a induzione. Fare riferimento anche alla nostra Top 10 dei migliori adattatori a induzione 2018 per restringere la scelta.

Guida all'acquisto: come faccio a scegliere il miglior adattatore a induzione?

Ecco i risultati dei nostri test e confronti per aiutarti a trovare il miglior adattatore a induzione. Siamo stati in grado di distinguere i criteri di selezione da prendere in considerazione.

La maniglia

La maniglia è un elemento determinante nella manovrabilità del tuo adattatore a induzione. Scegli tra i modelli dotati di maniglia con rivestimento non conduttivo. Quindi rimarrà freddo, così puoi cuocere i tuoi pasti senza preoccupazioni.
Apprezzerai anche un adattatore a induzione con manico rimovibile. Una risorsa che ti permette di ampliare il raggio di utilizzo del tuo elettrodomestico da cucina. Infatti, anche se il vassoio ha un diametro di soli 24 cm, si può effettivamente utilizzare un contenitore di 28 cm di diametro o più. Una maniglia rimovibile rende anche il tuo adattatore a induzione facile da riporre e lavare.

Il punto di giunzione tra la maniglia e il vassoio

Controllare anche il punto di giunzione tra la maniglia e la piastra quando si sceglie l'adattatore a induzione. L'idea è di assicurarsi che non sporga oltre il piano orizzontale della tavola. Questa disposizione consente di utilizzare un utensile da cucina con un diametro maggiore di quello del vassoio.

Piano liscio

Optare anche per un adattatore a induzione con un disco relè con una superficie liscia. Quindi funge da fornello, consentendo di riscaldare il cibo direttamente sulla teglia. Il carattere antiaderente di quest'ultimo garantisce inoltre facilità di pulizia. Su questo punto, la superficie liscia anticipa una trama "scanalata", il cui vantaggio è limitato al dominio dell'estetica.

Lo strato che si accumula

Puoi anche decidere un adattatore a induzione, la cui piastra è arricchita da uno strato di accumulo in alluminio. Il tempo di riscaldamento e la qualità del riscaldamento vengono migliorati.

Piccoli supporti

Un disco relè con piedini nella parte inferiore garantisce anche una qualità di riscaldamento ottimale. Questi piccoli supporti, infatti, riducono notevolmente la dispersione di calore, proteggendo il tuo piano cottura a induzione dal rischio di graffi.

Scegliere il miglior adattatore a induzione

I nostri test e confronti ci hanno anche permesso di confermare la natura determinante del materiale utilizzato per il vassoio.

Vassoio in acciaio inossidabile

La crescente mania per un adattatore a induzione con un disco relè in acciaio inossidabile è spiegata dal suo aspetto duraturo. In effetti, questo materiale non rischia di appannarsi o scolorirsi, anche se usi frequentemente il tuo disco a induzione a relè. C'è anche un carattere antiaderente che permette di riscaldare il cibo direttamente sulla teglia.

Disco a induzione in alluminio

Un disco adattatore in alluminio garantisce un tempo di diffusione veloce, nonché una qualità di riscaldamento ottimale. Fai bollire i tuoi pasti, anche con un contenitore dal fondo spesso. Inoltre, la pulizia è facile, poiché un disco relè a induzione in alluminio è lavabile in lavastoviglie.

Relè a induzione a disco in acciaio inox

Se si dispone di un piano cottura a induzione che offre la funzione di standby automatico, si consiglia un disco adattatore in acciaio inossidabile. A differenza di un disco a induzione in alluminio, non si riscalda troppo velocemente, al punto da spegnere prematuramente il piano cottura.

I punti di forza di un adattatore a induzione

I nostri test e confronti ci hanno permesso di elencare i principali vantaggi di un adattatore a induzione.

Un notevole risparmio

Il vantaggio di passare a un adattatore a induzione è la possibilità di utilizzare le pentole non a induzione su un piano cottura a induzione. Puoi quindi posticipare la sostituzione delle pentole compatibili con la tua padella a induzione a tempo indeterminato. I risparmi che otterrai con questa alternativa saranno significativi.

Grande compatibilità

Che si tratti di acciaio inossidabile, acciaio smaltato o persino alluminio, la piastra del tuo adattatore a induzione è adatta a tutti i tipi di materiali. È quindi possibile riscaldare o cuocere a fuoco lento i pasti in un contenitore di vetro, rame, ceramica o vetroceramica. Anche la tua caffettiera, la tua pentola a pressione senza induzione o anche il tuo tagine in terracotta non si preoccupano di questo disco adattatore. Ovviamente puoi usare la tua classica pentola a pressione anche su un piano cottura a induzione.

 

Vendite Top

Dernière mise à jour : 2020-09-22 02:32:37