Top 10 dei migliori collegamenti di refrigerazione 2020

Difficile fare una scelta per il vostro nuovo Refrigerated Liaison? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto di Special Refrigeration Link per aiutarvi, con i best seller TOP10 del momento, test, opinioni... Come in tutte le nostre guide all'acquistoabbiamo fatto del nostro meglio per aiutarvi a scegliere il miglior Refrigerated Link!

La nostra selezione di link di refrigerazione

Guida all'acquisto del collegamento di refrigerazione

Ci sono diversi componenti che entrano nel processo di raffreddamento di un condizionatore d'aria o di un frigorifero, tra cui il collegamento di refrigerazioneSi tratta di un tubo (e spesso ce ne sono diversi) il cui ruolo è più che essenziale, poiché senza di esso il refrigerante non raggiungerà il suo obiettivo; in altre parole, non ci sarà produzione di freddo. Questa guida fornisce gli strumenti necessari non solo per confrontare diversi modelli, ma anche per effettuare prove che possono portare alla migliore scelta possibile.

Cos'è un collegamento di refrigerazione?

È un tubo la cui particolarità è quella di garantire il trasporto del refrigerante (propano, ammoniaca, isobutano) da un punto all'altro del sistema di raffreddamento. È un tubo spesso utilizzato in due direzioni, cioè in entrambi i sensi. È realizzato in rame. La scelta di questo materiale viene fatta in base al suo basso livello di ossidazione. Questo permette il trasporto di fluidi senza il rischio di perdite, riscaldamento o condensa.

Noi installiamo connessioni frigorifere sui condizionatori d'aria e sui frigoriferi, ma anche sulle celle frigorifere. Ma prima di poterlo fare, è necessario che ci sia una separazione tra i componenti essenziali per l'utilizzo del refrigerante. Questi sono i dispositivi che producono il freddo e il diffusore. In breve, ci sono connessioni frigorifere sulla maggior parte degli apparecchi in grado di produrre freddo.

In quali condizioni si realizza una buona connessione frigorifera?

In ordine per un collegamento di refrigerazione è efficace, devono essere soddisfatti determinati elementi e condizioni.

In particolare, i tubi devono essere in rame come sopra stabilito, ma affinché il fluido non si deteriori in termini di temperatura, il tubo scelto deve avere un buon spessore. Lo stesso vale per la sezione trasversale dell'apparecchio. Infatti, questi due dati devono essere determinati in base alla distanza tra i diversi apparecchi. E per quanto riguarda gli apparecchi, esternamente avremo o compressori o condizionatori d'aria, e internamente diffusori che saranno divisi o consolle.

Se lo spessore è espresso in centimetri, la sezione trasversale è espressa in pollici. Si possono anche scegliere collegamenti isolati, quindi protetti da un materiale come ad esempio la pelle. Tutte queste precauzioni sono importanti in quanto il fluido da drenare è estremamente volatile e soggetto a perdite di calore. In ogni caso, quando si scelgono le dimensioni e le caratteristiche del collegamento del refrigerante, bisogna fare attenzione a conoscere, e a rispettare, ciò che il costruttore della macchina ha indicato come standard.

Perché l'isolamento termico è così importante?

È possibile scegliere di effettuare una doppia connessione, con dati di rete e spessore diversi a seconda dei tubi. Ma i dati che non cambiano sono l'isolamento termico delle connessioni, che riduce notevolmente il rischio di condensa. Oltre al rame, è possibile scegliere il polietilene ad alta resistenza per isolare i tubi.

Tuttavia, a seconda del tipo di sistema di raffreddamento da installare, può essere necessario utilizzare tubi di collegamento nudi. In questo caso, lo spessore del rame sarà importante e decisivo. Oltre a questa norma, si tiene conto anche della resistenza al fuoco. In questo caso si raccomanda di scegliere un isolamento di classe M1.

Come scegliere un collegamento di refrigerazione?

Il primo punto da prendere in considerazione sono le specifiche del costruttore della macchina sulla quale si deve eseguire il lavoro, ma oltre a questo ci sono altri dettagli che non devono essere trascurati. In questo modo si può fare la scelta migliore in base ai confronti che si possono fare e ai test che si possono effettuare.

Ad esempio, ci sono il tipo di fluido che verrà drenato attraverso i tubiPiù il gas è volatile, più avrete bisogno di un sistema di sicurezza ben congegnato.

Prevenire è meglio che curare. Pertanto, qualsiasi tipo di collegamento di refrigerazione che si sta andando a scegliere, se è coperto di isolamento, sarebbe meglio se è del M1 standardquindi non è infiammabile.

Se si intende montare la macchina in un luogo più favorevole al calore, i vostri tubi dovrebbero quindi essere densi per evitare a tutti i costi il rischio di condensa. che potrebbe essere generato dal calore, così come la perdita di temperatura.

Un altro dettaglio importante è il tipo di connessione che intendete stabilire. Doppia o singola? Dipende da voi.

Vendite Top

Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 02:32:00