I 10 migliori piroscafi del 2020

Difficile fare una scelta per il tuo nuovo Steamer? Lo abbiamo scritto guida all'acquisto di Steamer speciale per aiutarvi, con i best seller TOP10 del momento, test, opinioni... Come in tutte le nostre guide all'acquisto, nous avons fait le maximum pour vous aider à choisir le meilleur Cuit Vapeur !

La nostra selezione di piroscafi

Guida all'acquisto di Steamer

Guida all'acquisto per la scelta del tuo piroscafo

Il piroscafo è noto per essere il fornello automatico essenziale quando si tratta di cuocere a vapore il cavolfiore alla perfezione.Tuttavia, sgranocchiare carote e cavoli oggi non è abbastanza per lui.Le capacità del piroscafo 2018 vanno oltre le nostre aspettative.Che ne dici, ad esempio, per cuocere al vapore il tuo riso?Questa tecnica consentirà ai tuoi ingredienti non solo di non attaccarsi tra loro, ma anche di mantenere il sapore esotico del tuo pasto.Idem per?uova.Il multicooker intelligente ha ciotole a nido d'ape per?uova sode impeccabili.Inoltre, dotati di griglie antiaderenti, alcuni prototipi permettono l'intruglio di un piatto di carne bianca e crostacei.Per non parlare della sua grande capacità di sostituire la plancha, la teiera o lo yogurt.Le papille gustative saranno deliziate.

Inoltre, la macchina è consigliata anche nella misura in cui si desidera rilassare frutta secca come mango, mele o uva. Puoi usarlo per sostituire il tuo forno a microonde, per riscaldare i tuoi pasti congelati. E per alcuni modelli, dotati di verrine, è addirittura possibile fare lo yogurt. Diventa quindi essenziale scegliere un forno a microonde di qualità, adatto alle esigenze gastronomiche e culinarie della sua famiglia.

Perché acquistare un piroscafo?

Proprio come la piastra per waffle, la pentola a pressione elettrica e il tostapane, una risottiera da 6 litri ha sia pro che contro.Tuttavia, i vantaggi sono così numerosi che vale la pena investire.Infatti, a parte lo scaldavivande automatico, tutti i nuovi modelli in vendita sono forniti di manuale di istruzioni, facilitando così il suo utilizzo.Di solito sarà sufficiente versare acqua (fino a quando l'indicatore di livello non mostra il limite) nel contenitore destinato a questo scopo.Quindi posiziona gli ingredienti che vuoi vedere come cucinare sul cestello.Scegli un tempo di cottura con la semplice pressione di un pulsante.Quando il tempo a disposizione è scaduto, la cottura si interromperà automaticamente, quindi non devi preoccuparti che il tuo cibo venga carbonizzato.Questo è essenziale, in particolare, con il ritmo metro-lavoro-sonno a cui ci sottoponiamo quotidianamente.

Il piroscafo seb, realizzato in acciaio inox, è quindi autonomo. A questo valore si aggiunge la versatilità, che è un altro dei suoi innegabili punti di forza. Questo robot multifunzione ti consentirà di cuocere a fuoco lento piatti di tutti i tipi, dal pollame al gratin di patate. Senza contare che dal punto di vista della salute, un bagnomaria è di gran lunga la migliore cucina che possa essere. Ti garantisce un viaggio gastronomico soffocato di vitamina C e sostanze nutritive fornendoti un minimo di grassi, quindi ottimo per una dieta.

Mantieni il tuo piroscafo

Sebbene il marchio abbia qualcosa a che fare con questo, la durata di questo piccolo elettrodomestico dipende in gran parte dalla manutenzione eseguita dall'utente.Per un piroscafo, la pulizia degli accessori è il minimo indispensabile.A cottura ultimata è importante far scorrere il contenitore o il coperchio sotto l'acqua, utilizzando una lavastoviglie o un filo d'olio per eliminare lo sporco persistente.Questo è un semplice riflesso che deve essere adottato se non si vuole che l'inquinamento si accumuli.Per andare oltre, è prevista anche una decalcificazione del serbatoio.E infatti non è raro vedere il tartaro in fondo dopo 6 o 7 mesi di utilizzo.Per sbarazzarsene, non c'è niente di meglio dell'aceto bianco.Inizia capovolgendo la corona del turbo e quindi aggiungi acqua e limone nel serbatoio alla sua capacità ottimale.Le gocce di limone aiuteranno a prevenire il tartaro in futuro.Quindi guarnire questa corona turbo con aceto.Aspetta fino a ieri sera, non ti resta che risciacquare con acqua tiepida.Il risultato è convincente.

Pochi passaggi per preservare il tuo piroscafo compatto

I vantaggi della cottura a vapore sono numerosi.Inoltre, l'attrezzatura richiede la manipolazione più delicata da parte di chi la usa, sia che si tratti della realizzazione di una tagine che di un gustoso panino.Non c'è bisogno di un piano cottura.A prima vista, si consiglia vivamente di rispettare il carico massimo dei cestelli.In loro uomo?Quando si lavora, è essenziale indossare i guanti, sia per i bambini che per gli adulti.Queste precauzioni sono valide anche per altri accessori come il coperchio.Se possibile, evitare qualsiasi contatto con il vapore di cottura, poiché potrebbe provocare ustioni.Infine, assicurati che l'apparecchio di cottura sia freddo e già scollegato prima di pulirlo o spostarlo da un luogo all'altro.

Come scegliere il tuo piroscafo?

Con o senza tagliaverdure, la vaporiera è l'apparecchio di cui hai bisogno per la preparazione culinaria più squisita. Tuttavia, devi scegliere un modello che si adatti non solo al tuo budget, ma anche alle tue esigenze. Sono tanti i criteri da tenere in considerazione se si parla solo della capienza totale, delle ciotole, dei cestini o anche della potenza che ha la precedenza per risparmiare tempo.

Criterio n ° 1: capacità

Sul mercato la capacità varia tra 5l e 12 litri. Con i prezzi che divergono, diventa importante valutare il tuo reale bisogno. Per una famiglia con otto persone, è adatto un piroscafo Braun compatto con una capacità di 8 litri. Detto questo, se ci sono solo due o tre di voi a casa, non è necessario optare per un modello GM.

Criterio n ° 2: I canestri

Un altro criterio su cui dovrebbe essere basato il tuo acquisto è il numero di cestini nel dispositivo. Sebbene la maggior parte ne abbia 2 o 3, l'ideale sarebbe averne il maggior numero possibile, se il budget lo consente. Quindi puoi permetterti di cucinare le patate nel primo, i panini cinesi nel secondo e così via.

Criterio n ° 3: ciotole di qualità

Esistono diversi tipi di ciotole, realizzate con materiali diversi. La tua scelta sarà quindi basata sulle tue abitudini alimentari. Ti piace la gola? Le ciotole che usi per il tuo piroscafo in silicone non saranno le stesse di quelle usate per una dieta hollywoodiana. Tuttavia, per il merluzzo, c'è unanimità sul fornello del robot in vetro.

Criterio n ° 4: potere

Per avviare un piroscafo universale è necessaria una potenza minima. Per i modelli piccoli, 600 o 1000 W andranno bene. Tuttavia, questo può raggiungere i 2000 W per i dispositivi di fascia alta. Tenerne conto è fondamentale, soprattutto se si vuole risparmiare energia.

Vendite Top

Dernière mise à jour : 2020-10-18 02:30:43