I 10 migliori prodotti per la conservazione del latte materno 2020

Difficile fare una scelta per la tua nuova conservazione del latte materno? Abbiamo scritto questo Guida all'acquisto speciale per la conservazione del latte materno per aiutarvi, con i best seller TOP10 del momento, test, opinioni... Come in tutte le nostre guide all'acquisto, abbiamo fatto del nostro meglio per aiutarti a scegliere la migliore conservazione del latte materno! Vuoi acquistare una nuova conservazione del latte materno? Scopri il confronto dei migliori in questo Guida alla conservazione del latte materno 2020 scritto da noi per aiutarti a scegliere il modello migliore, la marca migliore… In questa guida come in tutte le nostreguide allo shopping 2020, tutto il nostro team ha messo insieme tutte le cose che devi sapere per acquistare il miglior latte materno conservante!

La nostra selezione di conservazione del latte materno

Guida all'acquisto della conservazione del latte materno

Il tuo latte materno è probabilmente più prezioso per te di molte altre cose in questa fase dell'allattamento al seno. Questo ti fa chiedere come conservare il latte fresco appena estratto dal tuo seno. Si noti che il latte materno può essere conservato in frigorifero contenitori per la conservazione del latte materno. Ci sono alcuni modelli che potrebbero confonderti. Tuttavia, per semplificare la tua scelta, abbiamo preparato per te questa guida all'acquisto.

Estrazione del latte: alcuni suggerimenti per l'estrazione

Prima di iniziare a estrarre il latte materno, controllare il tiralatte (tiralatte manuale o tiralatte elettrico) prima di utilizzarlo. Cerca eventuali parti danneggiate o sporche che potrebbero contaminare il tuo latte con microrganismi come batteri patogeni.

Dopo che il latte è stato pompato e conservato in un contenitore di conservazione, contrassegnare chiaramente la quantità, la data e l'ora per il successivo allattamento. Potresti considerare di usare un pennarello indelebile in modo che non si stacchi se si bagna.

Pulire sempre accuratamente le parti della pompa facendole passare attraverso uno sterilizzatore. Quindi lasciare asciugare all'aria prima di riporlo per evitare crescita di muffe e accumulo di agenti infettivi.

Sulla maggior parte dei tiralatte elettrici, il tubo stesso non dovrebbe mai bagnarsi. È troppo difficile asciugarlo di nuovo, il che può portare alla crescita di agenti patogeni.

Alcuni suggerimenti sul congelamento durante la conservazione del latte materno

Se non hai intenzione di allattare il tuo bambino con latte appena spremuto, assicurati di congelarlo rapidamente per conservarlo qualità nutrizionali.

Prova a congelare una quantità di latte compresa tra 50 e 100 ml. In questo modo, non dovrai buttare via il latte scongelato che il tuo bambino non ha finito.

Lascia un po 'd'aria tra la parte superiore del contenitore e la parte superiore del latte durante il congelamento per fare spazio all'espansione. E aspetta di stringere il tappo o il coperchio del contenitore fino a quando il latte non si è completamente congelato.

Conserva il latte nella parte posteriore del congelatore, non sui ripiani della porta. Questo aiuterà proteggi il tuo latte qualsiasi variazione di temperatura.

Alcuni consigli per lo sbrinamento

Usa sempre il latte materno con la durata di conservazione più lunga.

Basta scongelare il latte durante la notte nel frigorifero, mettendolo in uno scomparto frigo dove la temperatura ambiente ne garantisca una refrigerazione leggera, ma che allo stesso tempo permette di riscaldare il latte. Non devi riscaldarlo a meno che non sia la preferenza del tuo bambino.

Se stai riscaldando il latte, assicurati di tenere il contenitore chiuso durante il processo. Tenerlo sotto un getto di acqua calda (non calda) o metterlo in una ciotola di acqua tiepida.

Non utilizzare il microonde, e nemmeno lo scaldabiberon, per riscaldare il latte. Ciò potrebbe alterarne le qualità nutrizionali o portarlo a temperature elevate che potrebbero bruciare il tuo bambino.

Verifica sempre la temperatura del latte al polso prima di darlo al tuo piccolo. Se è caldo, aspetta di nutrirlo finché non è comodo e caldo.

Non agitare il latte per mescolare il grasso con la parte più acquosa. Invece, agita delicatamente il latte per incorporarlo.

Quali sono le opzioni di conservazione per conservare il latte materno?

Ci sono molte scelte per conservare il latte materno nel frigorifero e nel congelatore. Ciò che scegli dipende dalle tue preferenze e dal budget.